Il miglior tagliaerba a scoppio

 

Come scegliere il miglior tagliaerba a scoppio del 2017

 

Sul mercato ci sono tantissimi modelli di tagliaerba a scoppio che possono aiutarti a tenere in ordine il tuo spazio verde. Per questo abbiamo creato per te una guida per analizzare i pregi e i difetti di quello che riteniamo sia il miglior tagliaerba a scoppio del 2017.

Come tenere in ordine il proprio giardino senza fare troppa fatica? Uno degli utensili che ogni buon hobbista o professionista dovrebbe avere è il tagliaerba, senza il quale la cura dello spazio verde diventerebbe davvero una faticaccia incredibile. Un modello a scoppio potrebbe essere la soluzione ideale per lavorare su grandi spazi non essendo limitato da fili o cavi che potrebbero richiedere lunghe prolunghe e rendere più difficile la tosatura. Nella scelta di un buon tagliaerba a scoppio dovresti considerare una caratteristica che potrebbe darti un grosso aiuto, ovvero la trazione semovente.

Questa funzione permette di far scorrere il tagliaerba sul prato con più facilità dato che il motore all’attivazione spingerà leggermente l’utensile per agevolare la spinta. Più potente è il motore e più sarà facile portare il tagliaerba senza che si fermi su dei fili d’erba particolarmente resistenti, questo si può combinare con la qualità della lama che permetterà un taglio più efficace. Nel caso la funzione semovente sia assente, sarà opportuno scegliere un modello che sia leggero e maneggevole, altrimenti si potrebbero avere difficoltà sui terreni in pendenza. I materiali sono importanti per la resistenza del tagliaerba, un modello in plastica non garantirà la stessa longevità di uno rivestito in acciaio.

Qui di seguito ti proponiamo un tagliaerba a scoppio di McCulloch che ci è sembrato il migliore del 2017 per la sua qualità rapportata al basso costo. McCulloch è una ditta statunitense che produce attrezzi da giardino dal 1946, dalla sua creazione ai giorni nostri è stata leader mondiale in diverse occasioni con prodotti d’avanguardia. Dagli anni Settanta la compagnia ha iniziato a mettere sul mercato i propri elettroutensili per giardinaggio dei quali dispone una vasta gamma.

 

 

McCulloch M46 110

Principale vantaggio

La maneggevolezza e la leggerezza di questo tagliaerba sono il suo punto di forza, specialmente se si considera che il telaio è rivestito in acciaio. Si potrà avere quindi un utensile facile da spingere, ma allo stesso tempo resistente e che durerà nel tempo anche per lavori su spazi verdi molto ampi.

 

Principale svantaggio

Sebbene il prodotto venga descritto come “trazionato” in realtà questo modello non è a trazione semovente, la cosa ha fatto storcere il naso ad alcuni acquirenti che hanno acquistato il tagliaerba McCulloch anche per questa caratteristica.

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Maneggevole e resistente

Un buon tagliaerba deve garantire una buona manovrabilità in modo da permettere a chi lo usa di lavorare senza troppi sforzi. McCulloch è riuscita a costruire un tagliaerba a scoppio leggero e facile da condurre, in questo modo sarà possibile farlo scorrere sul prato senza fatica, specialmente quando si dovranno effettuare delle curve o se il proprio spazio verde presenta delle piccole salite. La maneggevolezza di questo prodotto ti farà credere di stare conducendo una vera e propria piuma munita di lame per la rasatura dell’erba, rendendo questo modello l’ideale anche per lavorare su dei prati molto grandi.

La sua leggerezza non deve però far pensare a un prodotto scadente a livello di materiali e quindi poco resistente, il rivestimento in acciaio ne garantisce longevità e resistenza anche dopo tanti utilizzi in un lungo periodo di tempo.

Silenzioso

Si potrebbe pensare che il motore a scoppio sia sinonimo di rumore, ma questo modello riesce a essere estremamente silenzioso durante il suo utilizzo. Dopo l’attivazione del motore tramite una leva, si potrà adoperare l’utensile senza avere il timore di svegliare tutto il vicinato, l’ideale per i lavori in giardino nel fine settimana quando tutti riposano.

L’inquinamento acustico limitato è un sollievo anche per l’utente che terrà in salvo le proprie orecchie mentre rasa il prato, risparmiando l’utilizzo dei tappi per le orecchie che a molti possono risultare fastidiosi.

 

Lama affilata

Per una rasatura del prato ottimale, è importante tenere in considerazione la qualità della lama. McCulloch ha dotato questo tagliaerba a scoppio di una lama resistente che permetterà di tagliare anche i fili d’erba più resistenti. Questo preverrà eventuali inceppi dovuti al passaggio del tagliaerba su alcuni punti dove l’erba è troppo cresciuta, regolando la lama a diverse altezze e facendo poche passate si riuscirà ad accorciare il prato senza intralci.

Alcuni utenti si sono trovati molto bene, fino a svolgere lavori della durata di due ore senza problemi. L’erba tagliata dalla lama finirà nel capiente cesto posteriore nel quale si potranno contenere i resti fino alla fine del lavoro, per poi svuotarlo e ricominciare.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.