I migliori tagliaerba elettrici – Confronta prezzi e offerte

 

Qual è il miglior tagliaerba elettrico per il tuo portafoglio?

 

Per avere un prato o un giardino ben tenuto, specialmente se di media grandezza, il solito e classico rastrello potrebbe non bastare. Al giorno d’oggi si preferisce utilizzare accessori che uniscono efficienza e rapidità, permettendoti di ridurre al minimo la manutenzione di uno spazio verde. La guida che abbiamo redatto vuole far luce su modelli interessanti e specifiche di cui tenere conto.

A.1 Tagliaerba

Il primo punto da chiarire al momento della scelta di un tagliaerba elettrico, riguarda l’uso e la tipologia di prato che vogliamo tagliare. Strumenti di questo tipo ben si adattano a zone mediamente grandi, ma hanno una manovrabilità da considerare attentamente: vengono alimentati grazie a un cavo che si collega alla presa di corrente e forniscono quindi una libertà di movimento che va considerata a dovere. Nel caso in cui fosse necessario, potrebbe essere utile una prolunga per aumentare il raggio d’azione del mezzo.

Il peso è un altro fattore da ponderare quando si parla di uno strumento che utilizzerai magari anche per un tempo prolungato: un tagliaerba non troppo pesante è anche più facilmente manovrabile. A un peso non eccessivo si aggiunge una capienza adeguata del cesto per la raccolta dell’erba tagliata. Esistono modelli che sminuzzano e “riciclano” quanto tagliato, lasciandolo sul terreno così da concimare il prato. Un buon cestello per la raccolta, facilmente estraibile a fine lavoro e ben capiente è fondamentale nel novero delle caratteristiche essenziali che deve possedere un tagliaerba.

Passiamo poi alla qualità delle lame: la maggior parte ne monta in metallo, alcune poi sono regolabili, per ottenere una rasatura del prato personalizzabile, un’opzione questa che può far comodo e interessare i perfezionisti.

Un aspetto non secondario per il taglio è la possibilità offerta da alcune macchine di rifinire bordi e raggiungere magari angoli del giardino poco battuti o scomodi.

Infine, oltre alla qualità di tutti i materiali costruttivi, un buon bilanciamento tra qualità e prezzo finale è una variabile da considerare attentamente.

 

 

 

Black+Decker EMAX34S-QS

 


1-blackdecker-emax34s-qsPraticità, potenza e versatilità. Su questi tre perni ruota il prodotto di Black+Decker.

Il design compatto con cui è realizzato, rende questo tagliaerba comodo per raggiungere i punti più scomodi in semplicità, non risparmiando le erbacce che si nascondono sotto muretti oppure sotto le scale o ai bordi di un giardino.

Grazie a una maniglia presente nel corpo centrale si può sollevare il mezzo per un facile trasporto, magari dopo aver staccato il cesto per la raccolta dell’erba e aver abbassato il manubrio pieghevole. Tutte queste possibilità ti possono tornare utili anche a fine lavoro: poco ingombro equivale a poco spazio in un ripostiglio.

La potenza è il secondo valore espresso al meglio da questa macchina: 1400 Watt per un taglio che raggiunge l’ampiezza di 34 cm. Black+Deker ha progettato un sistema di taglio chiamato EdgeMax che ti permette di raggiungere gli angoli e tagliare in maniera efficace senza bisogno di dover ripassare una seconda volta.

La versatilità la puoi trovare a partire dalla leva laterale per regolare l’altezza del taglio: sono disponibile sei regolazioni che vanno dai 20 ai 70 mm. L’impugnatura ergonomica ti faciliterà la guida risparmiandoti sforzi eccessivi mentre il cesto raccoglierba, con una capienza di 40 litri, è il giusto compromesso per una rasatura del prato continua e senza intoppi. Una volta finito il lavoro ti sarà semplice staccare il supporto e svuotarlo.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€90.73)

 

 

 

Alpina BL 380 E

 

2-alpina-bl-380Il modello realizzato da Alpina si colloca nel gruppo dei tagliaerba ideali per superfici di 500 mq. Il rasaerba funziona a spinta e va collegato a una presa di corrente per mettere in moto il meccanismo di taglio.

Le lame hanno una larghezza di 38 cm, misura questa che ti permette di coprire un bel diametro. Grazie a tre regolazioni si può modificare l’altezza del taglio: procedura che si può attivare grazie a una vite presente nella zona delle ruote. L’altezza dell’erba tagliata varia dai 25 ai 56 mm.

Il rasaerba è progettato per avere il pulsante di accensione montato sul manico: una posizione decisamente comoda per mettere subito in moto e dedicarti al taglio del prato. L’impugnatura è studiata ergonomicamente per non affaticarti troppo durante il lavoro ed è pieghevole e regolabile.

A chiudere l’elenco delle qualità abbiamo un contenitore rigido in plastica con una capienza decisamente alta: 40 litri.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€89.9)

 

 

 

Vigor V-1033

 

3-vigor-v-1033Questo prodotto vince sicuramente la sfida del rapporto qualità/prezzo. A partire dal basso costo, offre una buona maneggevolezza e risultati visibili fin dalla prima rasatura del prato.

Il peso si aggira intorno ai 13 kg, per una struttura composta in polipropilene antiurto che protegge la macchina durante il lavoro. Viene alimentato con la corrente elettrica e monta un motore monofase da 220 watt.

Diversi utenti hanno apprezzato la facilità di montaggio di tutte le sue parti, a partire dal manico ergonomico, passando poi per il cesto per raccogliere l’erba tagliata.

Questo raccoglierba ha una buona capienza: 35 litri. Per chi volesse poi tagliare a differente altezza la propria superficie verde, è possibile settare tre differenti misure: 25, 40 e 55 mm.

Un insieme di requisiti che uniti al prezzo rendono molto appetibile il tagliaerba Vigor per chi ha esigenza di sistemare prati di dimensioni non eccessive con un buon risultato e una spesa ridotta.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€55.08)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.